Isola Motopropulsori

Il crescente numero di modelli che la linea automatizzata di produzione doveva gestire creava al cliente un evidente problema di gestione per la programmazione della produzione. La risposta al problema studiata da MM Systems è stata l’inserimento di un cambio gripper ad aggancio automatico e la modifica del ciclo ROBOT per permettere a quest’ultimo di:
Riconoscere la presenza o meno del sovra pallet destinato al modello F142
Scarico o carico, a seconda del modello in fase di processa mento, del sovra pallet destinato al modello F142
Completo automatismo nelle azioni di cambio gripper e scarico componenti, una volta acquisito l’informazione sul sovra pallet e sul stipo di modello in fase di processa mento
Tramite uno studio di fattibilità realizzato con i software di simulazione più potenti , al posizionamento in modo esatto dei singoli componenti della macchina e alla completa nuova stesura del ciclo robot l’isola è in grado di lavorare in maniera del tutto autonoma senza richiesta di operatore macchina